Blog sull'emozione del Vino

 


Luretta: Principessa pas dosé 2016

 

 
Overview
 

Cantina: Luretta srl
 
Nome: Luretta: Principessa pas dosé
 
Annata: 2016
 
Uvaggio: 60% Pinot Nero e 40% chardonnay (allev. cordone speronato di circa 25-30 anni, terreno a prevalenza marna calcaree a 250 m.sl.m., 24 giorni fermentazione acciaio, 7 mesi di maturazione in barrique usate, ha svolto la ferm. malolattica, 24 mesi sui lieviti, 3 g/l zucchero; sboccura 05/2019)
 
Gradazione: 13,00% vol.
 
Provenienza: Castello di Momeliano - 29010 Gazzola (Piacenza) - Tel .+39 0523 971071 Fax. +39 0523 971589 e.mail: info@luretta.com
 
Prezzo medio: circa dai 17,00 ai 20 euro
 
Colore
7.2


 
Profumo
7.0


 
Gusto
6.6


 
Emozione
6.7


 
Bevibilità
6.6


 
Punteggio finale
6.8
6.8/10


Valutazione utenti
1 valutazione totale

 

Aspetti positivi


Colore: oro bianco brillante con riflessi giallo oro, con perlage sottile non molto persistente; Profumo: erbe aromatiche, salvia, maggiorana, mela renetta, pompelmo giallo, vaniglia; Gusto: testa media in apertura, corpo abbastanza ampio, perlage medio con bolla leggermente invasiva per giovinezza, importante spalla acida, coda lunga e sottile con sentori di pompelmo rosa, rabarbaro, zenzeroe pepe biano nel finale. giovane; EMOZIONE: UN GIOVANE DALLA BOLLA VIVACE

Aspetti negativi


giovane, ed a nostro avviso migliorabile l'etichetta nella grafica


In breve...

La cantina Luretta si trova presso il Castello di Momeliano in Val Luretta, nella zona dei Colli Piacentini, a circa 200 m. di altitudine. L’azienda comprende quattro distinti appezzamenti situati nelle valli del Luretta e del Nure, per un’estensione totale di circa 57 ettari, in posizioni considerate tra le migliori dei Colli Piacentini. I terreni […]

0
Pubblicato 26 Ottobre 2019 da

 
Full Article
 
 

La cantina Luretta si trova presso il Castello di Momeliano in Val Luretta, nella zona dei Colli Piacentini, a circa 200 m. di altitudine.

L’azienda comprende quattro distinti appezzamenti situati nelle valli del Luretta e del Nure, per un’estensione totale di circa 57 ettari, in posizioni considerate tra le migliori dei Colli Piacentini. I terreni sono formati da depositi fluviali argillosi-limosi e marnee calcaree.
I vigneti sono quasi tutti di nuovo impianto e l’investimento è di 4500/5000 piante per ettaro.

L’Azienda è interamente coltivata secondo i criteri dell’Agricoltura Biologica ed è sottoposta al controllo dell’I.C.E.A./A.I.A.B. (Associazione italiana agricoltura biologica).

La prima produzione dell’azienda è datata 1983: da allora Luretta ha conseguito importanti riconoscimenti nazionali e internazionali. Attualmente si producono circa 230.000 bottiglie di vino a Denominazione di Origine Controllata e a Indicazione Geografica Tipica.

I vini trascorrono il periodo di affinamento e invecchiamento in barriques di rovere di Allier nelle cantine del castello di Momeliano.

Principessa pas dosé- spumante metodo classico –  una cuvée millesimata di pinot nero e chardonnay al nature.

EMOZIONE: UN GIOVANE DALLA BOLLA VIVACE

Degustazione: 05/08/2019 in cantina – con la produttrice –


Marzio Dal Toso

 


0 Comments



Commenta per primo!


Rispondi


(required)